I giovani morti di camorra

Quante volte abbiamo sentito dire: “L’Italia è un paese vecchio. I giovani sono il bene più prezioso di una società". A Napoli i giovani muoiono a decine. E noi cosa facciamo?

In primo piano

ffff5005

Parco Verde: l’inferno di Caivano

Il reportage di Sandro Ruotolo da un microcosmo di droga e omicidi
ffff5009

L’inferno di Caivano e il coraggio di Bruno

Il reportage di Sandro Ruotolo da un microcosmo: droga, omicidi ma anche volontariato
FL3

Le mogli dei carcerati: “Qui a Napoli o hai i soldi o ti devi arrangiare”

Le storie di Elisa e Pina
ffff5000

Come “Gomorra”: la vita al Rione Traiano

“Lo Stato ci ammazza senza pietà, la camorra ci protegge”
Emergenza camorra
LOGOCAM

LA CITTÀ ASSEDIATA DALLA CRIMINALITÀ

A Napoli, gli omicidi sono in aumento, nonostante nel resto d’Italia diminuiscano. Il ministro dell'Interno Angelino Alfano ha dichiarato: "Ci vuole l'esercito per far star zitte le pistole. L'ho detto anche a Renzi, occorre una norma per mandare più soldati. Ovviamente la città non va militarizzata, ma vanno diminuiti gli omicidi. Non sono d'accordo con chi sostiene che tanto si ammazzano tra di loro. Non possiamo fregarcene”. Ma la repressione può bastare se non si affrontano le cause che spingono verso la camorra?

FL5

Cosa significa gestire una piazza di spaccio?

Il racconto di Melina
FL2

Tra i famigliari di Poggioreale

Quando il capofamiglia finisce in carcere
ffff5006

Dentro casa Bifolco: “Con un colpo hanno ammazzato 3 persone”

Luca Bertazzoni intervista la famiglia di Davide
ffff5003

Essere poliziotti a Napoli

Sempre meno uomini, la criminalità e la paura che dilagano: il reportage di Sandro Ruotolo

ULTIMA PUNTATA

Solo chiacchiere e distintivo?

Stipendi bassi, straordinari non pagati, pochi mezzi per controllare il territorio
Fatto Quotidiano TV
ffff5004
Tutti senza casco