La politica secondo Lavitola


di , , | 7 Nov 2011

Valter Lavitola si occupa moltissimo di incarichi e poltrone. Da sempre ambisce a un posto di governo o almeno a fare il deputato. Nel corso di una telefonata con l'onorevole Francesco Colucci, per esempio, pensa di farsi nominare commissario per la ricostruzione dell'Aquila. Un'altra volta, invece, è lui a stuzzicare le aspirazioni dell'onorevole Paolo Scarpa: Berlusconi gli avrebbe confidato di volerlo nominare ministro dell'agricoltura. Lavitola e i fondi per L'Avanti Lavitola e gli affari con l'Albania Lavitola e le nomine Lavitola e i suoi telefoni Lavitola, Tarantini e i soldi di Silvio