Nino Mandalà racconta


di | 19 Nov 2011

Questa è la ricostruzione con attori delle conversazioni che Dina Lauricella ha avuto con Antonio Mandalà, condannato in appello per associazione mafiosa e libero per scadenza dei termini di custodia cautelare. Domani giovedì 17, nel corso della nostra trasmissione Servizio Pubblico, manderemo in onda la seconda parte, che parla della vicenda giudiziaria di Mandalà e di suo figlio, uomo di fiducia di Bernardo Provenzano, e delle sue passate attività imprenditoriali a fianco di personaggi di rilievo del panorama politico nazionale, come Renato Schifani ed Enrico La Loggia.