E’ il mercato che governa!


di | 8 Dic 2011

“Devono essere i governi a governare, non il mercato. Bisogna cambiare le regole!” Birgitta Jónsdóttir è una parlamentare islandese del partito chiamato “Il Movimento”. Quando, nel 2008, le banche islandesi oppresse dal debito erano sull’orlo del fallimento, lei e i cittadini islandesi hanno detto: “Basta soldi alle banche! Noi non paghiamo il loro debito!” Così, gli islandesi hanno lasciato fallire le loro banche, ma la loro economia si è ripresa in fretta.