Finmeccanica, chi è Filippo Milone?


di | 5 Dic 2011

Filippo Milone è stato nominato sottosegretario alla Difesa nel governo Monti. Ma chi è Milone? E' un amico di Ignazio La Russa, che prima l’ha portato alle Poste, poi l'ha nominato consigliere personale del ministro della Difesa per la politica industriale. E adesso Filippo Milone ha fatto il grande salto. L'editoriale di Marco Travaglio per Servizio Pubblico.

Filippo Milone: storia e curriculum

"Nel 2010 Milone telefona a un alto dirigente di Finmeccanica per scucirgli un finanziamento per la festa del Pdl a Milano. Come se Finmeccanica fosse il bancomat dei partiti. L'avranno mandato a casa? No, è stato promosso. Diventando sottosegretario" - spiega Travaglio - "Una sorta di super tecnico, anche se non si sa bene di che cosa. Forse di tangenti. Nel 1992 ad esempio, quando stava alla Grassetto Costruzioni ed era il factotum di Salvatore Ligresti, venne arrestato dai giudici di Torino. Confessò che la sua azienda aveva promesso una super mazzetta di 6 miliardi di lire a vari politici in cambio dell'appalto per la costruzione del nuovo ospedale di Asti. E venne condannato in Cassazione per abuso d'ufficio. Poi fu coinvolto in altre storie di tangenti cavandosela con un po' di prescrizioni e un po' di assoluzioni. Ecco perché l'hanno messo alla Difesa: come si difende lui, non si difende nessuno".