La grande fuga


di | 21 Dic 2011

Il Presidente del Consiglio Monti sostiene che se si introducessero nuove tasse sui patrimoni questi fuggirebbero all'estero. In realtà i ricchi italiani hanno già ricominciato da tempo a portare all'estero i loro soldi. La fuga sarebbe cominciata prima dell'estate, per paura che l'Italia fallisse. Nelle banche svizzere sarebbero depositati tra i 150 e i 400 miliardi di euro. Perché non tassarli?