La storia di Torino


di | 27 Dic 2011

Matteo (50 anni), Antonio e Nicola (23 e 24 anni) sono tre dei circa 800 lavoratori della ex Wagon Lits licenziati l’11 dicembre. Mercoledì 21 hanno occupato il quarto piano del grattacielo in costruzione di Intesa Sanpaolo a Torino. Al contrario di Carmine, Giuseppe e Oliviero, i ferrovieri che da settimane presidiano una torre in stazione Centrale a Milano, venerdì 23, i colleghi torinesi hanno deciso di scendere dalle impalcature e interrompere la protesta grazie alle promesse del sindaco Piero Fassino. “I nostri colleghi continuano ma noi non abbassiamo la guardia. Occhio, altrimenti a gennaio torneremo ad arrampicarci più arrabbiati di prima”.