Paola Rugo e la catastrofe della crisi: la storia


di | 9 Dic 2011

“La mia vita ora sarà messa molto male. Io con mille euro di pensione al mese non riesco a fare nemmeno il minimo indispensabile per la mia famiglia. Pago oltre 2000 euro solo per il riscaldamento" ci dice Paola Rugo, che vive in un paesino in provincia di Pordenone, vicino alle Alpi. La sua storia ci dimostra quale sia il peso della manovra sulle spalle degli italiani. Il racconto di Sandro Ruotolo per Servizio Pubblico, programma condotto da Michele Santoro.

Paola Rugo: la storia

"Con gli aumenti che ci sono stati la vita per un pensionato si fa durissima. Ringraziamo il governo per questo" - si sfoga la signora Paola ai nostri microfoni - "Ho difficoltà con 1000 euro di pensione, non oso immaginare chi ne prende 500. E' una catastrofe. Io da quando sono andata in pensione non mi sono più potuta permettere neanche un vestito. L'unico 'lusso' che mi permetto sono le ciabatte, 5 euro al mercato...".