Salvare l’euro: il backstage


di | 3 Dic 2011

Il dietro le quinte di Salvare l'euro, prossima puntata di Servizio Pubblico. Volete sapere cosa succede prima che si spengano le luci in studio ed inizi la diretta? I ragazzi del pubblico ci danno consigli, mentre i nostri cameraman dicono la loro sugli ospiti di Michele Santoro. Per l'occasionea sono Renato Brunetta, Sergio Cofferati, Vanessa e Marta, due studentesse universitarie indignate, e Federico Polegato, un imprenditore avversario di Equitalia. Alla fine della trasmissione, Vanessa e Marta sono ancora più arrabbiate e Polegato annuncia che non smetterà di lottare contro il fisco ingiusto.

Salvare l'euro: la puntata

Sulle soluzioni per superare la crisi c'è chi ha le idee parecchio chiare. Ad esempio per Brunetta la patrimoniale non serve a nulla: "E' una tassa che porterebbe alla depressione della nostra economia. “Le società che detengono un grosso patrimonio immobiliare vedrebbero diminuire il loro capitale. La vecchietta che ha una casa di proprietà, magari di valore, no avrebbe i soldi per pagare e sarebbe costretta a venderla. Quindi la patrimoniale è una tassa ingiusta".