Attenti ai bond


di | 29 Feb 2012

Per rifinanziarsi, importanti imprese italiane come Eni, Enel e Intesa Sanpaolo hanno di recente emesso dei bond, ovvero delle obbligazioni vendute con interessi più alti di quelli sui depositi bancari. Tuttavia, alla scadenza dei titoli, può capitare che le banche scelgano di non rimborsano i risparmiatori. Dopo Cirio e Parmalat, in tanti sono stati ingannati con questo meccanismo.