Il premio Marchionne


di | 11 Feb 2012

I dipendenti della Fiat hanno ricevuto la prima busta paga in base all’accordo di Pomigliano: per un operaio di 3° livello l’aumento è di circa 17 centesimi al giorno. Il premio di Marchionne invece è di oltre 50 milioni di Euro: è più alto del dividendo che la Fiat pagherà ai soci e si aggiunge a uno stipendio di 400 mila euro al mese. Per pagare le tasse su questo premio Marchionne ha rivenduto in borsa le azioni gratuite che aveva ricevuto. Essendo un residente in Svizzera, però, paga meno tasse dei suoi dipendenti. La Fiat produce meno auto in Italia e sta guadagnando di più in America. Si dice che Marchionne abbia salvato la Chrysler... salverà anche la Fiat?