“In regione Lombardia non lavori se non sei di CL”


di | 15 Feb 2012

Enrico De Alessandri lavora per la regione Lombardia. Tempo fa è stato sospeso dal suo lavoro per aver pubblicato un libro-denuncia intitolato "Comunione e Liberazione: assalto al potere in Lombardia". Poche pagine con le quali De Alessandri denuncia "l’onnipresenza di Cl nelle scelte politiche e amministrative della Regione". Il funzionario chiede l'estromissione degli uomini di Cl dal Consiglio, altrimenti promette di scoperchiare il vaso di Pandora...