Luca Abbà (No Tav) cade da un traliccio: le immagini esclusive


di | 27 Feb 2012

Alle prime luci del giorno uomini delle forze dell'ordine cominciano ad allargare il perimetro del cantiere della Tav a Chiomonte, in Val di Susa, dove sono iniziati i lavori per il cosiddetto tunnel esplorativo. Luca Abbà, uno dei leader del movimento No Tav, sale su un traliccio della luce. Pochi minuti dopo, folgorato da una scarica elettrica, Luca è caduto al suolo.

Luca Abbà: le condizioni del manifestante No Tav

Ecco le immagini esclusive dei momenti subito successivi alla caduta, raccolte dalle telecamere di Servizio Pubblico. Luca Abbà è stato soccorso e trasportato in ospedale. Secondo quanto riportato da fonti sanitarie Abbà "è stato colpito da elettricità a media tensione, muove le gambe, è cosciente e orientato. C'è una sospetta lesione interna con versamento, vasta emorragia interna, probabili fratture a sterno e costole, ustioni di secondo grado". La Procura della Repubblica di Torino ha aperto un'inchiesta sull'incidente. Sul posto sono arrivati il sostituto procuratore Andrea Beconi e il pm Giuseppe Ferrando.