Alessandro Marmello a Servizio Pubblico: parla l’autista del ‘Trota’


di | 20 Apr 2012

Alessandro Marmello parla a Servizio Pubblico. Luca Bertazzoni intervista l'autista del 'Trota' Renzo Bossi e racconta come ha avuto inizio lo scandalo che ha investito la famiglia del Senatùr e il partito della Lega Nord.

La confessione di Alessandro Marmello

Marmello registrava quello che succedeva in macchina con Renzo Bossi. Perché? "Per tutelarmi, per quello che poteva esserci dietro questo sistema. La Lega mi dava dei soldi che io poi giravo a Renzo alla presentazione degli scontrini, era una prassi: benzina, farmacie, ristoranti" - spiega l'ex autista - "Sono stato infamato, mi hanno chiamato traditore. Sono accuse che rispedisco al mittente. Mi piacerebbe parlare con Maroni per spiegare...".