Beppe Grillo a Genova contro banche e partiti


di | 19 Apr 2012

Beppe Grillo a Genova descrive l'attuale situazione economica e politica italiana, "gestita da un governo di banchieri". La sua alternativa, affidata al Movimento 5 stelle, parte da una critica accesa al sistema dei partiti.

Beppe Grillo a Genova per il tour 2012

"Dovete scegliere se fare un salto nel buio con questi ragazzi del Movimento oppure un suicidio assistito con i politici che avete" spiega Grillo dal palco di Piazza San Lorenzo, i candidati del Movimento 5 Stelle alle prossime elezioni amministrative. "Se fanno uno sbarramento del 10 o del 12% a rischiare di non entrare in Parlamento sono Pd e Pdl: ora avete l’alternativa, siamo noi la terza forza politica del Paese: potete veramente mandarli tutti a casa, hanno tutti la prostata".