La crisi in Italia: cosa è cambiato


di | 26 Apr 2012

La crisi in Italia: cosa è cambiato nella vita quotidiana dall'inizio della recessione? Il numero dei suicidi per problemi economici è in aumento, la disoccupazione è a livelli altissimi e la pressione fiscale rende quasi impossibile mantenere in salute un'attività imprenditoriale. Stefano Bianchi raccoglie le testimonianze di chi è costretto a combattere la crisi economica "senza l'aiuto dello Stato".

La crisi in Italia e gli italiani

Giovani precari, giovani genitori precari, giovani disillusi, ristoratori finiti nella lista dei cattivi pagatori, imprenditori costretti a rientrare del fido in banca: "Perché si ammazza la gente? Perché sei tranquillo e improvvisamente ti pignorano la casa per 3.000 euro". La fotografia della crisi in Italia nel reportage di Servizio Pubblico, programma di Michele Santoro,