Gli occhi di Brindisi


di | 24 Mag 2012

Martina Carpani è stata vicinissima alla vicenda di Brindisi e adesso "vediamo intorno a noi molta confusione, non si hanno notizie certe sull'attentato". In un regime di paura, i giovani brindisini voglio contrastare questa sensazione perché "colpire una scuola, vuol dire che non c'è nessuna zona franca in questo paese e per questo vogliamo essere portatori di speranza e democrazia".