Non è una tv per giovani


di | 6 Giu 2012

Cos'è servizio pubblico? Come potrebbe cambiare la tv? Lo abbiamo chiesto ai giovani occupanti del cineteatro Volturno e del cinema Preneste, abbandonato nel 1983 e occupato nel 2010 "per tornare a fare cultura sul territorio", perché non è una tv per giovani parafrasando il film dei fratelli Coen premio Oscar. Il reportage di Giulia Cerino per Servizio Pubblico, programma di Michele Santoro.

Non è una tv per giovani

Tra loro anche i ragazzi di Macine, il Festival del cinema chiuso. "Sotto i 30 anni - dicono - nessuno guarda la tv, è per anziani, fa aumentare l'ansia e perdere la memoria". La vera scommessa, per i ragazzi, sarebbe avere "un servizio pubblico che rieduchi tutti ad essere più protagonisti e più analitici, a vedere cose difficili".