Il caso Calcioscommesse: La combine


di , | 2 Lug 2012

Il 14 maggio 2011 si gioca Lazio-Genoa. Una partita truccata, secondo l’inchiesta di Cremona, con la complicità di Stefano Mauri e Omar Milanetto. Per il super testimone Ilievsky detto Lo zingaro dietro la combine c'è Giuseppe Sculli, un calciatore con qualche parentela scomoda: è infatti nipote di Giuseppe Morabito, storico boss mafioso detto U' tiradrittu. Sulle scommesse cala così l'ombra della 'ndrangheta...

La combine e tutti gli episodi dello speciale Calcioscommesse

Lo speciale a fumetti di Servizio Pubblico, programma condotto da Michele Santoro, a cura di Walter Molino e Claudio Pappaianni. CALCIOSCOMMESSE: MISTER SCUDETTO CALCIOSCOMMESSE: LA RETATA CALCIOSCOMMESSE: LO ZINGARO