Un grande fuoco


di , , | 3 Lug 2012

Suicidi, minacce, furti, incendi e ricatti sono al centro dell'inchiesta sul San Raffaele di Milano. Un intreccio da spy story sul quale la magistratura comincia a fare luce. Tre uomini della security dell'istituto finiscono in manette per tentata estorsione e incendio. “Un grande fuoco” voluto da Don Verzè per intimidire gli affittuari di un terreno di cui il sacerdote voleva tornare in possesso. Per lo stesso motivo, il fondatore del San Raffaele, aveva chiesto aiuto all'ex capo del Sismi Nicolò Pollari.