“Le nostre prigioni, chiamiamole tortura” di A. Crispino


di | 31 Ago 2012

VINCITORE DI GENERAZIONE REPORTER
SEZIONE 31-35 ANNI
"Le nostre prigioni, chiamiamole tortura" di Antonio Crispino
Una videoinchiesta per tradurre in immagini e voci i numeri drammatici della detenzione. E poi un viaggio in quella che è definita "la zona d'ombra del carcere": la violenza dietro le sbarre.