Chi è Gianroberto Casaleggio


di | 25 Set 2012

Qual è il giro di affari di Gianroberto Casaleggio, considerato il gran consigliere delle strategie, mente e cofondatore del Movimento 5 Stelle? E cosa faceva prima di fondare la Casaleggio Associati? Il punto nell'editoriale di Gianni Dragoni, giornalista del Sole 24 ore, per Servizio Pubblico, programma di Michele Santoro.

Gianroberto Casaleggio: la scheda di Gianni Dragoni

"Casaleggio è un esperto di internet" - spiega Dragoni - "Ha lavorato alla Telecom, contro cui Grillo ha condotto una battaglia senza quartiere, ed è stato consigliere d'amministrazione della Olivetti. Nel 2004, a 50 anni, Casaleggio si mette in proprio e fonda con tre soci la Casaleggio Associati: fa consulenze informatiche e si occupa di attività editoriali ma il suo punto di forza è la rete. Ha curato fino al 2010 anche il blog di Di Pietro per circa 700mila euro all'anno". Ma cos'è la Casaleggio Associati? "È una Srl con un capitale versato di appena 10mila euro e sette dipendenti. Gianroberto ne detiene la maggioranza con il figlio, il 57%. L'apice della Casaleggio arriva nel 2007 con il fatturato che arriva a 2,5 milioni di euro. Nei tre anni successivi scende e gli utili si riducono. Nel 2011 è arrivato il primo rosso e se ne è andato uno dei soci, Enrico Sassoon".