Dies Iren: Grillo torna a Parma


di | 23 Set 2012

Il leader del Movimento 5 Stelle è tornato a Parma dopo quattro mesi e ha parlato a lungo del discusso inceneritore: "L'inceneritore è un sistema che sta crollando, e proprio grazie al movimento che è entrato in Comune stanno uscendo delle verità vergognose su queste multiutility. Iren è a rischio fallimento e prima o poi fallirà. Poi i debiti e le nefandezze ce le divideremo noi a Parma, Reggio e Piacenza. I servizi vanno gestiti direttamente dai Comuni senza passare da società quotate in Borsa. Non si è quotato in borsa Iren, si è quotato in borsa il Pd che amministra tutti i suoi Comuni soci, Torino, Genova, Reggio Emilia, Piacenza, tranne il Comune di Parma"