Sara Giudice e la ‘ndrangheta


di | 25 Ott 2012

Secondo i magistrati, la 'ndrangheta avrebbe inquinato le elezioni comunali milanesi del 2011 attraverso Vincenzo Giudice, il padre di Sara, che risulta indagato per aver accettato voti per la figlia, promettendo appalti in cambio.