Tutti gli incarichi di Montezemolo: l’editoriale di Gianni Dragoni


di | 31 Ott 2012

Prima di lanciare il suo manifesto politico, Montezemolo si è dimesso da presidente di Ntv, la società di Italo. Ma quali e quanti sono gli incarichi di Montezemolo? Quali interessi confliggono con l'attività politica? Il punto nell'editoriale di Gianni Dragoni, giornalista del Sole 24 ore, per Servizio Pubblico, programma di Michele Santoro.

Tutti gli incarichi di Montezemolo

"L'ex presidente di Confindustria non ha precisato se si presenterà alle elezioni, tuttavia fa già politica attraverso la sua associazione Italia Futura" - spiega Dragoni - "Il suo intento è un'alleanza con i centristi di Casini nel nome del Monti dopo Monti". Alcuni suoi interessi cozzano però con la sua voglia di scendere nell'agone: "Da anni è presidente della Ferrari, è poi nel cda di Fiat, de La Stampa, de Le Monde e della Tod's di Della Valle. Montezemolo è anche il principale azionista di Octotelematics, società di servizi per le assicurazione, di Poltrona Frau e di Ballantyne Pullover: queste partecipazioni sono detenute attraverso un fondo di investimento con sede in Lussemburgo. In merito al mondo della finanza ha incarichi in Unicredit e CitiBank". E quanto guadagna? "Nel 2011 il suo stipendio è stato di cinque milioni e mezzo di euro lordi".