Cos’è la patrimoniale del governo Monti


di | 12 Nov 2012

Il presidente del Consiglio risponde alla domanda di Giulia Innocenzi al Financial Times Italy Summit su una possibile patrimoniale del governo Monti dichiarando che il governo vorrebbe introdurre una tassa generalizzata sui patrimoni "ma non avendo gli strumenti non vorremmo favorire l'allontanamento dei capitali".

Patrimoniale del governo Monti: come sarebbe

"I lavoratori e le famiglie hanno accettato i sacrifici che lei ha chiesto. Pensa sia arrivata l'ora di adottare la patrimoniale?" chiede Giulia Innocenzi. "Non sono contrario a una patrimoniale. Innanzitutto vorrei sdrammatizzare la questione; è presente in paesi ad alto tasso di capitalismo e in Italia in alcune forme già c'è" - risponde Monti - "La cosa peggiore che uno può fare sarebbe annunciare che vogliamo farla, senza però avere gli strumenti. Ciò infatti spingerebbe i capitali a fuggire. Sono per un approccio laico".