Gaza: la guerra dei bambini


di | 19 Nov 2012

Oggi le bombe israeliane cadono su Jabalia per ritorsione contro i razzi Kassam lanciati da Hamas. Oggi, come tre anni fa, a morire sono soprattutto minori: l'esercito israeliano bombardò la città durante l'operazione "Piombo Fuso", uccidendo 29 componenti del clan Samuni. Il reportage di Annozero del 15 gennaio 2009: è la guerra dei bambini.

La guerra dei bambini

La guerra che si sta combattendo nella Striscia di Gaza e l’attacco israeliano alle postazioni di Hamas in risposta al lancio dei missili su Israele stanno provocando moltissime vittime tra la popolazione civile. I bambini sono tra i più esposti, soprattutto quando vengono colpite le scuole. L'attacco ha provocato reazioni in tutti i Paesi, compresa l’Italia, con manifestazioni come quella di Milano dove sono state bruciate le bandiere israeliane. Che immagini e che notizie arrivano dalla Striscia di Gaza? Ci sono cose non raccontate e filtrate dalla propaganda delle parti in guerra nel conflitto? Ci sono dei limiti nelle risposte militari agli attacchi, limiti che riguardano l’incolumità delle popolazioni civili, dei bambini?