Ilva di Genova, la protesta degli operai: “Occupiamo la fabbrica”


di | 29 Nov 2012

I lavoratori dell'Ilva di Genova hanno risposto duramente alla chiusura di Taranto. Dopo un lungo blocco dell'autostrada, 2000 operai hanno occupato lo stabilimento che dipende dalla produzione di Taranto e ha scorte per non più di una settimana: poi chiuderà. Il reportage di Andrea Casadio inviato per Servizio Pubblico, programma di Michele Santoro.

Ilva di Genova: la protesta

"Vogliamo far sentire la nostra rabbia: tra tre giorni saremo senza lavoro" - si sfoga un operaio ai nostri microfoni - "Abbiamo bisogno dei nostri soldi, ogni 10 del mese e qualcuno dovrà darceli: o Riva o Monti o chi altro. Non sappiamo se la colpa è della magistratura o dei Riva e non ce ne frega nulla: di certo non è nostra".