Il ministro Clini sull’Ilva: “Nessun conflitto con la magistratura”


di | 30 Nov 2012

Clini sull'Ilva non usa troppi giri di parole: "Se la magistratura ritiene che questa Autorizzazione Integrata Ambientale (Aia) non garantisca la protezione dell’ambiente e della salute, aspetto che mi indaghino. Non abbiamo aperto nessun conflitto con i giudici: in questo momento siamo oggetto di un'azione che sta interrompendo un procedimento previsto dalla legge". Le parole del ministro dell'Ambiente a Sandro Ruotolo per Servizio Pubblico.

Clini sull'Ilva: l'intervista

"Perché non lavoriamo insieme per fare in modo che l'impresa sia davvero costretta a intervenire?" si chiede Clini in merito all'autorizzazione rilasciata dal Governo che dovrebbe consentire all'impianto dell'Ilva di Taranto di produrre. L'azienda intanto fa sapere che le dovrà essere consentito di utilizzare tutte le aree, anche quelle attualmente sequestrate dalla magistratura.