Renzi sull’Ilva: “La classe politica non è credibile”


di | 30 Nov 2012

A Taranto c'è un problema di credibilità della classe politica, che in troppi anni ha fatto scelte completamente da rivedere. Ed il territorio è sempre più inquinato. Qui la posizione di Renzi sull'Ilva, ospite di Servizio Pubblico, programma di Michele Santoro.

Renzi sull'Ilva

"Come si può pensare ad una nazionalizzazione se la classe politica ha dimostrato la sua inconsistenza?" - afferma Renzi, candidato alla segreteria del Partito Democratico - "Il 3% del territorio italiano è inquinato, dobbiamo andare luogo per luogo e capire come intervenire. La credibilità dello Stato sta nel dare certezza della pena, non importa chi tu sia, e dare un orizzonte di speranza".