Serge Latouche: “Goldman Sachs potere occulto”


di | 24 Nov 2012

Globalizzazione, capitalismo e senso dell'uomo. L'intervista all'economista e filosofo francese Serge Latouche di Giulia Innocenzi per Servizio Pubblico.

Goldman Sachs potere occulto

"Monti è il rappresentante della Goldman Sachs, potere occulto dell'oligarchia che governa il mondo" - spiega Latouche - "La politica di Monti è la politica che vuole il mondo finanziario. Però dopo Berlusconi Monti risulta più rassicurante, più serio. Gli italiani hanno paura dello sconosciuto, di fare il salto. E ora il tecnocrate sembra il meno peggio". E su Grillo che si è dichiarato a favore della crescita? "E' un personaggio, è una forza della natura. Almeno cerca di uscire dall'incubo della politica politicante". GUARDA LA PRIMA PARTE DELL'INTERVISTA GUARDA LA SECONDA PARTE DELL'INTERVISTA GUARDA LA TERZA PARTE DELL'INTERVISTA GUARDA LA QUARTA PARTE DELL'INTERVISTA