Chi è Ivano Mazzacurati, querelato da Casaleggio


di | 11 Dic 2012

Ivano Mazzacurati, l'attivista del MoVimento 5 Stelle querelato da Gianroberto Casaleggio, commenta l'azione legale annunciata dal comunicatore del M5S e racconta la sua esclusione dalle Parlamentarie. L'intervista di Giulia Innocenzi per Servizio Pubblico, programma di Michele Santoro.

Ivano Mazzacurati: la storia

“Mi sono preso una querela per aver detto quello che penso sia scritto nel regolamento che abbiamo sottoscritto, cioè che Grillo gestirà il gruppo comunicazione e i soldi, per darlo, da quello che capisco, a quelli che gestiscono la comunicazione. Mi è venuto in mente Casaleggio perché è anni che gestisce la comunicazione di Grillo" - racconta Mazzacurati - "Questa querela è un bel problema. Io faccio l'impiegato in un'azienda metalmeccanica di Bologna. A livello economico ci sono degli attivisti che sono pronti ad autotassarsi per fare uno scudo legale online, vuol dire che c'è ancora la massa critica pensante e libera. Grillo deve continuare a fare il garante del suo simbolo e del suo nome, ma la gestione deve essere di tutti. Dopo questa querela non so se voterò Grillo: se deve fare come Berlusconi che fa il partito suo, allora no".