“Arrendetevi siete circondati” e chi lo disse prima di Grillo


di , , | 20 Feb 2013

È il 1993, il Fronte della Gioventù assedia Montecitorio. I giovani del Movimento Sociale indossano una maglietta con scritto: "Arrendetevi siete circondati!". Lo stesso grido lo ha lanciato Beppe Grillo, dal palco di Milano.

Arrendetevi siete circondati

La cronaca di quel giorno di Repubblica:
Una manifestazione "spontanea" ma organizzata nei dettagli da una regia abile ed efficiente. Una sessantina di ragazzi che indossavano magliette bianche con una gran scritta a campo rosso: "Arrendetevi, siete circondati" e, sotto, in nero: "Elezioni subito" sono arrivati di fronte all'ingresso del Parlamento alla spicciolata, poco dopo le 15,30. Davanti a un esiguo e impreparato cordone di carabinieri, i giovani missini si sono presi per mano bloccando l' accesso del palazzo. Alcuni deputati verdi o del Pds che si sono precipitati fuori sono stati accolti da un coro di insulti e i battibecchi con i "colleghi" della fiamma tricolore stavano per trasformarsi in incontri di pugilato da strada. Solo l' intervento di alcuni agenti di polizia ha impedito uno scontro fisico di conseguenze imprevedibili.