Della Valle sul governo Monti: “Non parla alla gente”


di | 8 Feb 2013

Cosa serve per far ripartire l'economia? Ospite di Servizio Pubblico, Diego Della Valle nota che il governo Monti non parla in modo semplice. E le distanze tra cittadini e politici aumentano.

Della Valle sul governo Monti

"Bisogna ragionare in un modo molto pratico. Gli artigiani, gli imprenditori, i commercianti: nessuno batte un chiodo. Hanno problemi seri di liquidità, hanno poco lavoro, non hanno una prospettiva davanti tale da dire che entro 6-8 mesi le cose miglioreranno" - spiega Della Valle - "L'errore più grande del governo guidato da Monti è che non parla alla gente. Bisogna fargli capire cosa accadrà nel futuro prossimo di questo Paese".

Diego Della Valle: Politici ora basta

In merito alla situazione politica italiana, l'imprenditore proprietario di Hogan, Tod's e Fiorentina ha pubblicato a sue spese su alcuni grandi giornali italiani una lettera che ha scatenato tantissime reazioni e polemiche, dal titolo “Politici, ora basta!”. In un'intervista esclusiva a Luca Bertazzoni spiega: "Io qualunquista? Mi sono solo permesso di sottolineare un malumore, un comune sentire. Non voglio fare un manifesto politico e non voglio entrare in politica come fece qualcuno nel 1994: volevo dare voce alla gente della strada spiegando quello che non funziona" - dice Della Valle - "Sono un indignados, se questo significa essere orgoglioso di essere italiano e non accettare che un pezzo di politica e di classe dirigente ci rovini la reputazione".