Federico Mello su Grillo e la rete


di | 22 Mar 2013

Federico Mello su Grillo e il rapporto con il suo blog dice la sua a Servizio Pubblico. Il giornalista autore del libro Il lato oscuro delle stelle spiega nell'intervista a Giulia Innocenzi il concetto di democrazia diretta all'interno del Movimento 5 Stelle e i fenomeni di web infiltration e manipolazione della rete.

Mello su Grillo

"La web infiltration è l'attività fatta da aziende specializzate che consiste, tramite utenti falsi, di entrare nei dibattiti online per screditare chi propugna una certa verità o per ribaltare quel tipo di verità" - dice Mello - "Ci sono degli interessi da difendere tramite troll che si danno ragione a vicenda. Ciò è molto più efficace di un comunicato stampa. Grillo è la personalità più influente su internet del nostro paese e nessuno dei militanti ha la forza per contrastare le sue verità. Il programma condiviso del M5S? Sono arrivati migliaia di commenti ma le proposte sono rimaste esattamente le stesse pensate da Grillo. Come succede negli altri partiti. I parlamentari eletti che rapporto avranno con un'azienda privata come la Casaleggio Associati? Che influenze ci saranno? Saranno liberi? Il blog di Grillo darà spunti generali di riflessione o una linea politica da seguire? Non lo sappiamo ancora".