Chi sarà il presidente della Repubblica dopo Napolitano?


di | 25 Mar 2013

Chi sarà il presidente della Repubblica dopo Napolitano? Giulia Innocenzi per Servizio Pubblico lo ha chiesto a Federico Geremicca de La Stampa, Maria Teresa Meli del Corriere della Sera e Francesco Bei di Repubblica. Tutti gli scenari possibili sul nome del nuovo inquilino del Quirinale.

Presidente della Repubblica dopo Napolitano: i nomi

"Nonostante sia un Pubblico Ministero e nonostante lo abbia criticato, per Berlusconi il nome giusto potrebbe essere quello di Piero Grasso" spiega Bei, "Sono anni che l'ex Cavaliere sostiene che Gianni Letta sarebbe un ottimo presidente della Repubblica. Immagino che la Lega, che pure potrebbe chiedere qualcosa in cambio, si accoderebbe a una proposta simile. Se il Pd opterà per una scelta innovativa potrebbe fare il nome di Rodotà; altrimenti per una scelta più consolidata ci sono Prodi e Amato" aggiunge Geremicca. Per Meli "Amato potrebbe essere il nome giusto sia per Berlusconi sia per Bersani. Alla Lega invece interessa solo un governo stabile avendo già la guida dei tre governi del Nord. Per Grillo dico Zagrebelsky e Rodotà, nomi spendibili anche per i dem".