I colloqui di Provenzano in carcere. Le immagini del 2013


di | 24 Mag 2013

Nuove immagini esclusive dei colloqui di Provenzano nel carcere di Parma. Si tratta del video del primo colloquio con i familiari che il vecchio padrino ha avuto dopo il presunto tentato suicidio, avvenuto nel maggio 2012. Nel servizio di Dina Lauricella, la compagna di Provenzano, Saveria Benedetta Palazzolo, e il figlio maggiore Angelo, si dicono preoccupati per quanto riportano i giornali. “Perché ti sei infilato una busta di plastica in testa?”, chiede Angelo Provenzano al padre che, visibilmente sorpreso, risponde “ma è da interpretare o mi sbaglio? Dobbiamo parlare, non mi fanno parlare”.

I colloqui di Provenzano in carcere

L’evento del tentato suicidio del boss è la prima tappa del giallo che caratterizza quest’ultimo anno di detenzione al 41bis di Bernardo Provenzano e sul quale indaga la Procura di Palermo nell’ambito del filone dell’inchiesta sulla Trattativa Stato mafia. GUARDA Guarda l'altro colloquio in carcere: “Pigghiasti lignate?”, chiede il figlio. “Lignate sì, dietro i reni...”, risponde il padre GUARDA Sonia Alfano: "Provenzano pronto a collaborare?" GUARDA "Scoprimmo il covo di Provenzano, ma ci fermarono"