Opinioni a confronto


di | 24 Mag 2013

"Ci sono regole in Cosa Nostra, per i soldi non si uccide. Per le prese in giro sì!”. Sono le parole di Francesco Di Carlo messe a confronto con quelle di Marcello Dell'Utri. “Non ho mai incontrato Provenzano o Ciancimino in tutta la mia vita, a parlare è un pentito assoldato!”, è la difesa dell'ex senatore del Pdl