IL SOCCORSO? UN DOVERE ETICO

di | 10 Ott 2013

Niente misure repressive, più collaborazione nell’Unione Europea per aiutare i Paesi da cui fuggono i migranti e arginare le diaspore. La ricetta del Presidente della Camera per risolvere l’emergenza di Lampedusa ha un corollario imprescindibile: “Il soccorso è un dovere etico e giuridico”.

Archivio Da Lampedusa all'europa

I vivi o i morti di Lampedusa

Un mare che restituisce cadaveri, gli abitanti generosi e stremati, la costernazione dei politici che…


IPOCRISIA DI STATO

Dal dramma dei migranti ai carcerati, dai morti di Lampedusa ai suicidi in cella, l’ipocrisia…


“Lampedusa non è una passerella per i politici”

Dal dramma dei migranti ai morti di Lampedusa, l’ipocrisia di uno Stato che non trova…


Grillo attacca i suoi

Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio sconfessano l’emendamento contro il reato di clandestinità di Maurizio Buccarella…


Lampedusa: parla un sub

Sandro Ruotolo da Lampedusa ha raccolto la drammatica testimonianza di un sommozzatore della Guardia di…


Bossi-Fini? Non è il problema

Sandro Ruoto intervista Angelino Alfano che risponde alle critiche di Matteo Renzi e altri esponenti…


Fisk sul terrorismo: “Siamo noi i colpevoli”

La ricerca delle motivazioni degli attentati