La proposta di Buccarella


di | 10 Ott 2013

Maurizio Buccarella, vicepresidente della Commissione Giustizia del Senato, ha presentato ieri a nome del Movimento 5 Stelle l'emendamento che abolisce la carcerazione per i reati di clandestinità, poi approvato dall'assemblea. "Una follia che comporta solo una spesa per lo Stato" ha dichiarato.
Oggi Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio, in un post sul blog, sconfessano l'operazione e gli stessi senatori.