Strage di Lampedusa, parla il sommozzatore: “Nessuna traccia d’incendio”


di | 4 Ott 2013

Sandro Ruotolo intervista per Servizio Pubblico il sommozzatore che per primo ha individuato il relitto del barcone della strage di Lampedusa: "Non c'era traccia di macchie nere, di fuoco".

Strage di Lampedusa, la testimonianza

"Non ho visto nessuna traccia di fuoco" - racconta il subacqueo della Marina militare - "Per quello che posso aver visto io la barca non ha preso fuoco. La mia immersione è stata abbastanza rapida, ho fatto quello che dovevo fare: individuare se quello era il barcone esatto. A 45 metri di profondità. Sono sceso, ho fatto un giro e non sono stato lì a controllare la causa del naufragio della nave". IL SINDACO DI LAMPEDUSA: "VENITE A CONTARE I MORTI" IL CORDOGLIO DI CROCETTA