Travaglio contro amnistia e indulto: “Costruiamo nuove carceri”


di | 17 Ott 2013

"Servono carceri nuove o quantomeno è necessario aprire i padiglioni chiusi". Marco Travaglio, critico verso le ipotesi di indulto e amnistia, sospetta che la rilevanza politica e mediatica sul problema delle carceri sia stata creata ad arte.

Travaglio contro amnistia e indulto

Arringa Travaglio:
Il principio “chi sbaglia paga” è la base di ogni morale, punto, senz’aggettivi. Si chiama etica della responsabilità. Che, in campo penale, si traduce in “certezza della pena”. Ciascuno, quando compie un’azione, deve sapere a quali conseguenze va incontro. Se quell’azione è un delitto, c’è un Codice penale che l’avverte della sanzione che gli toccherà.
L'INDIGNAZIONE DI SALVATORE STRIANO: "LE NOSTRE PRIGIONI INGIUSTE" BELPIETRO: UN CARCERE PIÙ UMANO AMNISTIA PER I BANCHIERI?