Viva Topolin


di | 31 Ott 2013

"L'Italia avanza tra le macerie cantando "Topolin viva Topolin". E c'è chi dice che è colpa della Germania: ma se anche ci impegnassimo non raggiungeremmo gli standard teutonici neanche tra 10 anni. E Grillo, mentre tutti urlano, lascia il Paese incatenato a questioni fondamentali.

L'EDITORIALE DI MARCO TRAVAGLIO: IL VOCABOLARIO DELL'INCIUCIO
L'EDITORIALE DI GIANNI DRAGONI: CHI PAGA LA MANOVRA?
LE VIGNETTE DI VAURO