Forconi, Bertazzoni aggredito a Piazza del Popolo


di | 19 Dic 2013

Bertazzoni aggredito a Piazza del Popolo: per l'ennesima volta un gruppo di manifestanti se la prende con l'inviato di Servizio Pubblico e la sua troupe. Il nostro Luca aveva raggiunto il centro di Roma per seguire la manifestazione di protesta dei Forconi. Che però non sono sembrati molto contenti della 'compagnia': insulti, spintoni e minacce. "Andate via prima che vi rompiamo la telecamera!".

Bertazzoni aggredito a Piazza del Popolo

Non è la prima volta che accade. Sempre a Roma, durante una manifestazione a Palazzo Grazioli, la nostra troupe è stata aggredita. La folla grida: "Forza Silvio", striscioni da stadio con su scritto Forza Italia e appena il giornalista di Servizio Pubblico prova ad intervistare uno dei manifestanti che, in pochi secondi, si scatena la rabbia tra i manifestanti. La violenza verbale lascia spazio a quella fisica, intanto continuano le urla: "Ladri, ladri!". Ci sono una serie di calci e spinte per allontanare le telecamere di Servizio Pubblico che intanto riprendevano tutto. Un momento di estrema confusione che non lascia spazio al dialogo. Si assiste ad un'aggressione in piena regola che potete rivedere nel video. Ecco cosa succede: spintoni e minacce nei confronti della nostra troupe, fino a quando Luca Bertazzoni viene colpito da un quadro raffigurante una croce celtica. E non è la prima volta per lui...