Politometro contro redditometro


di | 13 Feb 2014

Il deputato del Movimento Cinque Stelle, Riccardo Fraccaro, propone di introdurre il politometro. "La corruzione dilagante costa 60 miliardi di euro all'anno in questo Paese, cosa stiamo facendo noi parlamentari per combatterla? La proposta del M5S si chiama politometro, abbiamo proposto di mettere a confronto quello che aveva il parlamentare prima di entrare in Parlamento e quello che aveva dopo e verificare la congruità delle cifre". La chiosa finale di Michele Santoro: "Vale anche per Beppe Grillo?".

Politometro contro redditometro

Per il deputato del Movimento, il Parlamento deve essere composto da politici onesti. "Ne ha bisogno l'Italia. Il redditometro chiede invece ai cittadini di dimostrare la congruità tra entrate e uscite. Sono i politici a dover dimostrare la loro onestà ma la nostra proposta è stata bocciata in Parlamento".