Emiliano: Eddy è stato lasciato solo


di | 6 Mar 2014

Michele Emiliano su Eddy De Falco. La tragica storia del pizzaiolo napoletano, suicida per una multa di duemila euro. Il governatore della Puglia lancia una dura critica contro le istituzioni. "A Bari, una settimana fa mi sono fatto trovare a casa di una signora che aspettava un ufficiale giudiziario. In quel momento abbiamo cercato di trovare una soluzione. Eddy non ha trovato nessuno. Serve uno Stato capace di rispondere alle richieste d'aiuto".

La storia di Eddy

“Quanto deve pagare di tasse il piccolo artigiano per rimanere aperto? Quando poi a fine mese vengono anche a chiederti il pizzo?”. Eddy De Falco, un pizzaiolo di Casalnuovo di Napoli, si è ucciso a 43 anni per una multa di 2000 euro. “Ci sono commercianti che ci rimettono i soldi per mantenere la propria dignità. Ma come si fa ad andare avanti così?”. Il racconto di Stefano Maria Bianchi e Cinzia Petito.

Alessandro Di Battista su Eddy De Falco

L'esponente grillino dopo aver spiegato per quale ragione i senatori dimissionari del M5S sono stati espulsi interviene sulla tragica storia del pizzaiolo napoletano. "Il problema non sono i duemila euro. Ma l'immagine difficile da sopportare di una moglie che chiedeva un atto logico agli ispettori del lavoro. La prima cosa da fare è togliere l'IRAP per aiutare le piccole aziende".