La svolta buona?


di | 12 Mar 2014

La Svolta Buona di Renzi. Il premier presenta il suo piano su riforma della politica, rilancio dell'economia e dell'occupazione. Accanto a un nuovo codice del lavoro, allo sblocco immediato dei debiti delle PA e alla riduzione dell'IRAP grazie all'aumento della tassazione di 3 punti sulle rendite finanziarie. La promessa più importante riguarda il mondo del lavoro: "Dal 1 maggio chi guadagna meno di 25 mila euro avrà in busta paga 1000 euro netti all'anno". Il video integrale della conferenza stampa.

La Svolta Buona di Renzi: le slide

Le slide di Matteo Renzi per "cambiare il paese in 100 giorni" attraverso la riforma di politica, economia e occupazione. Nelle misure economiche il premier promette un piano da 3,5 miliardi per la sicurezza delle scuole e il rilancio dell'edilizia. 1,5 miliardi per la tutela del territorio. Lo sblocco di 3 miliardi dai fondi europei. Lo sblocco del Piano Casa e la rimodulazione delle tasse sulle rendite finanziarie dal 20 al 26%. La riduzione del 10% sull'Irap per le aziende.

Le misure per il lavoro

Il piano per l'occupazione. Dalla semplificazione dell'apprendistato al nuovo codice del lavoro da attuare in sei mesi con l'estensione dell'assegno di disoccupazione e la revisione degli ammortizzatori sociali. E il rafforzamento delle tutele per le donne in maternità. Promesse anche misure per i più giovani e le imprese. Un fondo di 500 milioni per le imprese sociali. Il credito d'imposta per i giovani ricercatori verrà raddoppiato. Un fondo di 1,7 miliardi per garantire ai giovani, entro quattro mesi dal titolo di studio, il lavoro o il proseguimento degli studi.