Mamme No Muos


di | 27 Mar 2014

Mamme No Muos. Gisella Cannone e Paola Iabichino hanno dichiarato guerra agli Stati Uniti d'America. "Stanno impiantando strumenti militari di offesa disboscando una foresta e bombardandoci di onde elettromagnetiche. A Niscemi si muore: Renzi deve rottamare il Muos".

Mamme No Muos

La protesta di Gisella Cannone: "Il campo elettromagnetico del Muos coprirà una zona di 67 km. Inquinerà tutta la Sicilia. Non vogliamo essere le cavie degli Usa. Sono una mamma arrabbiata. Ci sono 8000 mila bambini a rischio. Professori del Politecnico e della Sapienza hanno detto che il Muos fa male alla salute. Renzi deve incontrare tutti i comitati No Muos. Deve venire a Niscemi e vedere i nostri bambini".

"La salute viene prima di tutto"

L'ex ministro Mario Mauro prende posizione chiara sulla questione Muos. Se crea un problema di salute pubblica il progetto non va portato avanti.