Nuovo scontro in aula Boldrini – M5S


di | 6 Mar 2014

Durante la discussione in aula sulla legge elettorale, prende corpo un nuovo scontro tra la presidente della Camera Laura Boldrini e il Movimento 5 Stelle. Protagonista della lite il deputato grillino Andrea Colletti. Lo scontro avviene nel giorno in cui altri 5 parlamentari sono stati espulsi dal Movimento. I 5 avevano presentato le dimissioni in segno di solidarietà con Battista, Orellana, Bocchino e Campanella, espulsi tra le polemiche la scorsa settimana. Espulsioni 5 Stelle, la tesi di Alessandro Di Battista. Il deputato grillino interviene sulla questione dei 5 senatori dimissionari e la loro conseguente espulsione dal M5S. "Per quanto riguarda gli ultimi cinque senatori se ti dimetti sei fuori dal Movimento. È evidentemente una loro scelta libera perché non credono più in certi progetti. Questo Palazzo è pieno di squali. Sono tutti pronti a proporti qualcosa. Tutti a dirti che sei bravo quando è la prima volta che siedi qui dentro. Dobbiamo essere convinti della durezza della nostra battaglia, altrimenti vincerà questo sistema incancrenito con dentro la mafia e la massoneria".