Renzi rottama il Senato


di | 31 Mar 2014

Renzi rottama il Senato. Il premier presenta la riforma che ha avuto l'ok dal Consiglio dei Ministri: "Basta fiducia, indennità, voto sul bilancio. Abbiamo un'opportunità straordinaria".

Renzi rottama il Senato

"Noi stavolta come governo approviamo un disegno di legge costituzionale che intende superare il bicameralismo perfetto. E ha quattro paletti. No al voto di fiducia. No al voto sul bilancio. No all'elezione diretta dei senatori. No alle indennità per i senatori. Il Senato ridurrà le sue competenze in alcuni singoli settori ed è una novità straordinaria. Io sono assolutamente certo che non ci saranno tra i senatori persone che non colgano la straordinaria opportunità che noi stiamo vivendo".